lunedì 26 maggio 2014

Salame di cioccolato





                                                                        En español más abajo




Chi di noi,donne italiane,non conosce Il Salame di Cioccolato? Credo non ce ne sia neppure una. Ai miei tempi era la prima cosa che ti insegnavano a cucinare alle scuole medie. Quindi é una ricetta banale,ma a me piace un sacco e ho,come no,la ricetta tramandatami dalla mia mamma e quella che mi avevano insegnata a scuola,ma ogni tanto mi capita di vederne qualcuna leggermente diversa e mi piace esperimentare. Questa ( che ho trovato qui ) é una di quelle;non avevo mai visto una ricetta in cui si separassero i tuorli dagli albumi e in cui si montassero questi ultimi. Ho voluto provarla ed é veramente buono. Sará anche che a me,seppur banale,il Salame di Cioccolato piace tantissimo! 




Salame di cioccolato



250gr di biscotti secchi
125gr di burro a temperatura ambiente
125gr di zucchero
2 uova piccole (curca 57 gr l'una pesate col guscio)
35gr di cacao
1/2 bicchierino di rum


Spezzettare i biscotti con le mani. 
Separare gli albumi dai tuorli; montare questi ultimi con lo zucchero e il burro, fino ad ottenere un composto cremoso. 
Unire il cacao setacciato e il rum e mescolare. Aggiungere i biscotti e mescolare.
 In ultimo, unire gli albumi montati a neve, mescolando dall'alto verso il basso. 
Rovesciare il composto su carta da forno e dargli la forma di un salame ; avvolgerlo nella carta, stringendo per bene e arrotolando i lati strettamente, come a formare una caramella.
Mettere in frigorifero per almeno 4 ore; trascorso questo tempo, togliere la carta e servire a fette.
Per dargli una sembianza simile al salame, chiuderlo con la corda alimentare, come fareste per l'arrosto e spolverare con zucchero a velo.





Salame de chocolate


 ¿Quién de nosotros mujeres italianas no conoce el Salame de chocolate Creo que no hay ni una. En mi época era la primera cosa que se enseñaba a cocinar en la escuela. Así que es una receta un poco cursi, pero me gusta mucho;tengo una  recetaque era de mi mamá y la que me habían enseñado en la escuela, pero cada vez que veo una un poco diferente , me gusta experimentarla. Esta (que encontré aquí) es una de esas que me han llamado la atención; nunca he visto una receta en la que se separan las yemas de las claras y donde se montan las ultimas. Quise probarla y es realmente buena. Será también que a mí, aunque sea un postre muy común, el Salame de chocolate me encanta!




Salame de chocolate


250 gramos de galletas Maria
125 gramos de mantequilla a temperatura ambiente
125 gramos de azúcar
2 huevos pequeños (57 gramos cada uno con cascara)
35 gramos de cacao
1/2 vasito (de chupito) de ron

Romper las galletas con las manos en trozitos (más o menos del tamaño de la uña del pulgar)
Separar las claras de las yemas; batir las yemas con el azúcar y la mantequilla hasta que la mezcla esté cremosa.
Añadir el cacao tamizado y el ron y mezclar. 

Añadir las galletas y mezclar. 

Agregar las claras de huevo batidas a punto de nieve, revolviendo de arriba a abajo.
Derramar la mezcla sobre papel de horno y dar forma de salami; envolver en el  papel y enrollar las extremidades como si quisiera formar un caramelo.
Colocar en el refrigerador durante por lo menos 4 horas.

Transcurrido este tiempo, retire el papel y servir en rodajas.
Para dar una apariencia similar al salami, cerrarla con un cordoncillo apto para alimentos, como lo harías para el asado y espolvorear con azúcar en polvo.





26 commenti:

  1. Buonissimo e davvero molto bello, complimenti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Birilla!! Grazie! ...ma quella davvero brava sei tu;ho visto il tuo blog...cose meravigliose e che io non avrei mai la pazienza di fare. Ti ho lasciato un commento,ma non ho capito se ti é arrivato o no..
      A presto!
      Vera

      Elimina
  2. jeje lo vi el otro dia en otro blog, me parece super original haber si lo hago yo también :)
    Besotes...

    www.be-minebylucia.blogspot.com
    www.lasuitedelmomo.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hola Lucia!! Pruebalo!! Te lo aconsejo de verdad;es muy facil de hacer y es buenisimooooooo!!!! Un beso
      Vera

      Elimina
  3. HAI RAGIONE, E' UN DOLCE CHE NON PASSA MAI DI MODA, CHI NON LO CONOSCE??? BELLA QUESTA RICETTA INNOVATIVA, ME LA SEGNO!!! BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabry!Infatti...un pó diversa e merita essere provata!
      Un bacione!

      Elimina
  4. Buonissimaaaa, complimentiiiii a questa laida ricetta! Che acquolinaaaaaaa
    Bravissimaaa
    Ciaooo e buona giornata
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Maria Bruna..cosa volevi dire invece di "laida"? ^_^
      Buona giornata anche a te!! Un abbraccio

      Elimina
    2. Ahhhhahh, è un termine che uso spesso...laida e corrotta...lo dico quando una ricetta è golosissima e irresistibile. Ho imparato a dirlo dallo Chef Giorgione <3
      ciaooo ti abbraccio

      Elimina
    3. Ahahah..questo mi succede per vivere lontano dall'Italia da molto tempo (e infatti non so chi sia il chef Giorgione);quindi per me "laido" vuol dire:brutto,ripugnante,orribile..non conoscevo questa nuova moda. Mi hai fatto impazzire perché,dando per scontato tu non volessi dire laido mi sono spaccata la testa per capire quale fosse l'errore di battitura e quindi la parola che tu volessi realmente scrivere :D ahahahah!! Ti odioooo :) :)))) Beh:ho imparato qualcosa di nuovo!
      ciaooo Un abbraccio

      Elimina
  5. E' un po' come la torta di mele, ognuno ha la sua ricetta e si presta a molteplici variazioni. Deliziosa la tua versione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effetivamente!! Grazie della visita!! Passo da te! Un abbraccio

      Elimina
  6. ¡¡Hola Vera!! ¡¡Un salami riquísimo!! A mi me gusta más que el verdadero salami, ja, ja. Hace muchos años hice uno de estos salamis para navidad y desde entonces, no lo he vuelto a hacer. Tampoco había visto esta receta separando las yemas de las claras y montando éstas. Por lo visto el resultado es fantástico. Besitos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hola Isabel! Es riquisimo y novedoso! Un beso grande!

      Elimina
  7. Buonooooo...con gli albumi montati non l'ho mai provato.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela!! Tutto bene? Te lo consiglio;viene ancora piú soffice! Un abbraccio!!

      Elimina
  8. Ciao Vera! Eccomi qua! Ora sono fra i tuoi Seguidores. Spettacolare il tuo salame al cioccolato!

    RispondiElimina
  9. Ciao Vera! Un pensierino per te, spero ti faccia piacere :) http://donneinpink.blogspot.it/2014/05/premio-la-rosa-dellamicizia.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ho risposto di lá. Grazie davvero per il pensiero!!
      Un abbraccio
      Vera

      Elimina
    2. Cara amica, te lo meriti doppio quel premio, per quanto si sente che sei una bella persona ;) Un abbraccio e buon fine settimana a te ed alla tua famiglia!

      Elimina
    3. Grazie tesora!! ...e allora me lo piglio :-)))))). Buon fine settimana anche a te!! ;-)

      Elimina
  10. Buonissimo! Io lo faccio spesso, adoro questo dolce! Saluti, Vanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace molto;é uno dei pochi dolci che faccio e mangio. Un abbraccio e buon inizio settimana.

      Elimina

Lettori fissi / Seguidores

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Google+ Followers